Le Potenzialità | Parte 3

Le Potenzialità | Parte 3
  1. link alla prima parte
  2. link alla seconda parte

 


Ecco qui le potenzialità di cui parliamo oggi:

  • Umiltà e modestia
  • Capacità di apprezzare bellezza ed eccellenza
  • Gratitudine
  • Speranza e Ottimismo
  • Spiritualità e Religiosità
  • Capacità di perdonare
  • Allegria e Umorismo
  • Vitalità ed entusiasmo

 

Di seguito proveremo a spiegarle brevemente una ad una.


 

Umiltà e modestia

È la potenzialità di chi non sente il bisogno di dare mostra di sé, di chi sa essere riconoscente di quello che ha, di chi sa riconoscere i propri limiti (oltre che le proprie virtù) e di chi sa riconoscere di avere molto da imparare.

 

Capacità di apprezzare bellezza ed eccellenza

È la potenzialità di chi sa lasciarsi emozionare, stupire e meravigliare da ciò che di bello e grandioso lo circonda.

Ci sono tre tipologie di bellezza che possono generare ammirazione:

  • la bellezza fisica, ovvero quella di “primo impatto” (vale anche per un’opera d’arte, un paesaggio, un brano musicale)
  • il talento (che colpisce per la sua “genialità” e abilità)
  • il valore morale (che colpisce per la sua sensibilità e moralità)

 

Gratitudine

È la capacità di essere riconoscente, di saper riconoscere il bene ricevuto.

La gratitudine può essere personale (verso una persona che ci ha erogato un beneficio) o transpersonale (rivolta a un Ente Superiore sia esso Dio, il Cosmo o qualunque altra fede religiosa e/o spirituale).

 

Speranza e Ottimismo

È la potenzialità di chi crede in se stesso e spera nel futuro, di chi agisce con la convinzione che ciò che si desidera si può realizzare.

La speranza è la capacità di credere che le cose possano andare “per il verso giusto”. L’ottimismo, invece, è la chiave di lettura di ciò che accade ed è questa chiave di lettura che crea l’aspettativa positiva sul futuro.

Speranza e ottimismo creano uno stato d’animo che agevola risultati desiderabili perché minimizzano gli stati ansiosi e depressivi e incrementano il benessere.

 

Spiritualità e Religiosità

Insieme formano la potenzialità di chi indaga il significato e lo scopo delle cose che lo circondano e, alla luce di questo, dà un senso alla propria vita e cerca il proprio posto nell’Universo.

Chi possiede questa potenzialità è in grado di conoscere la grandezza dell’Universo e avverte un senso di profondità insito nelle cose. Si tratta di una visione cosciente e coerente di sé e della vita nel suo insieme, perciò è una potenzialità che non riguarda solo le persone religiose e credenti.

Capacità di perdonare

È la potenzialità di saper proseguire senza rancori o vendette nonostante il torto subito.

Chi possiede questa potenzialità sceglie di andare avanti anziché rimuginare su quanto è stato, affievolendo stati d’animo come la rabbia, il nervosismo, l’ansia, il senso di ostilità.

All’opposto della Capacità di perdonare c’è la tendenza a rimuginare, ad acquisire un atteggiamento duro e/o vendicativo.

 

Allegria e Umorismo

È la potenzialità di chi sa cogliere il lato giocoso delle cose e sdrammatizzare nei momenti difficili, coinvolgendo gli altri con il suo buon umore.

 

Vitalità ed entusiasmo

È la potenzialità di chi mette energia e passione in tutto quello che fa, riuscendo a coinvolgere gli altri con la propria voglia di vivere.

Vitalità ed Entusiasmo sanno creare un senso di appagamento e sanno coinvolgere gli altri.

Lascia un commento