Le Potenzialità | Parte 2

Le Potenzialità | Parte 2

 


Ecco qui la spiegazione di altre otto potenzialità:

  • Integrità e Onestà
  • Cordialità e Generosità
  • Capacità di Amare e di Lasciarsi amare
  • Senso civico e del dovere
  • Imparzialità ed equità
  • Leadership
  • Autocontrollo
  • Prudenza e Cautela

Di seguito proveremo a spiegarle brevemente una ad una.


 

Integrità e onestà

Una persona caratterizzata da Integrità ed Onestà si dimostra sempre fedele a se stessa, ovvero: si mantiene ferma e risoluta sui propri principi, non reprime il proprio pensiero e le proprie emozioni, ha il coraggio delle proprie azioni anche quando sono impopolari, non si fa frenare dalla possibilità di non essere necessariamente socialmente approvato, parla e si comporta in modo coerente coi propri valori e col proprio credo.

 

Cordialità e Generosità

Cordialità e generosità sono potenzialità tipiche di chi agisce per far stare bene gli altri e lo fa senza basarsi sugli eventuali vantaggi che potrebbe ricavarne lui stesso/lei stessa.

È qualcosa di ben diverso dalla cortesia di circostanza perché si tratta di un modo di essere, di un comportamento genuino e spontaneo.

 

Capacità di amare e di lasciarsi amare

È la potenzialità di chi ritiene fondamentale che i rapporti umani siano vissuti in modo intenso e totale.
E’ una potenzialità che migliora le persone in senso umano, insegna a entrare in intimità con gli altri, a esternare emozioni e sentimenti senza porre tanti filtri.

Include diverse forme di amore e cura:
– 𝒂𝒎𝒐𝒓𝒆 𝒅𝒆𝒊 𝒃𝒂𝒎𝒃𝒊𝒏𝒊 𝒗𝒆𝒓𝒔𝒐 𝒊 𝒈𝒆𝒏𝒊𝒕𝒐𝒓𝒊. Ovvero il sentimento verso chi ci protegge e si prende cura di noi
– 𝒂𝒎𝒐𝒓𝒆 𝒅𝒆𝒊 𝒈𝒆𝒏𝒊𝒕𝒐𝒓𝒊 𝒗𝒆𝒓𝒔𝒐 𝒊 𝒃𝒂𝒎𝒃𝒊𝒏𝒊, che in generale include il senso di protezione, rassicurazione e assistenza verso gli altri
– 𝒂𝒎𝒐𝒓𝒆 𝒓𝒐𝒎𝒂𝒏𝒕𝒊𝒄𝒐

 

Senso civico e del dovere

È la potenzialità di chi sa bene integrarsi in un gruppo e si impegna all’interno di esso e verso i suoi componenti per il bene dell’intera collettività.

Chi ha questa potenzialità sa lavorare molto bene in squadra, ha il senso di ciò che va fatto, è affidabile e si impegna con lealtà e responsabilità nei compiti che gli vengono assegnati o che decide di auto assegnarsi.

 

Imparzialità ed equità

È la potenzialità di chi agisce guidato da forti valori morali e dalla volontà di fare le cose giuste, in modo equo, scegliendo più nel rispetto dei propri valori che nell’interesse egoistico. È la tendenza ad agire secondo ciò che viene reputato come eticamente corretto.

È anche la potenzialità di chi tende ad avere particolare attenzione per le condizioni altrui e un forte desiderio di intervento nelle condizioni ingiuste.

 

Leadership

È la potenzialità di chi riesce a gestire un gruppo di persone, favorendo una buona relazione tra ognuno di loro, in modo che ciascuno riesca ad agire efficacemente all’interno del gruppo stesso in vista di un obiettivo comune.

Un leader costruttivo sa che il suo ruolo si dimostrerà efficace grazie al raggiungimento dell’obiettivo comune e a quell’obiettivo lega la sua soddisfazione personale. Un leader distruttivo, invece, non vuole tanto guidare, quanto comandare, ambendo più ad accrescere il proprio potere personale.

I leader carismatici, inoltre, sanno promuovere il benessere dei singoli componenti del gruppo e, nei momenti di crisi, sanno offrire una visione positiva agli altri.

 

Autocontrollo

È la potenzialità di chi sa regolarsi in modo autonomo e per propria scelta, sapendosi dare delle regole e riuscendo a rispettarle pur di raggiungere i propri obiettivi.

È la potenzialità che, più di tutte, può essere affinata con l’esercizio e la forza di volontà.

 

Prudenza e cautela

È la potenzialità di chi con analisi e pianificazione riesce a darsi degli obiettivi a lungo termine, rinunciando “all’uovo oggi per la gallina domani”, ovvero preferendo limitare la soddisfazione imminente in vista di progetti futuri.

Chi è animato da prudenza e cautela si dimostra una persona piuttosto logica e razionale, in grado di valutare gli effetti delle proprie azioni a breve e a lungo termine.

 


 

Ti è piaciuto l’articolo e vuoi approfondire? Qui trovi il seguito

Lascia un commento